UFFICIALE – Šemper è un nuovo giocatore del Genoa

0

Non si ferma più il Genoa di Davide Ballardini, che oggi, con un comunicato ufficiale, ha formalizzato l’ingaggio di Adrian Šemper. Il giovane portiere classe 1998 ha esordito in Serie A il 20 aprile 2019 con la maglia del Chievo, squadra in cui ha militato durante le ultime due stagioni. Prima dell’esperienza a Verona, il portiere ha militato per una stagione e mezza alla Dinamo Zagabria (squadra in cui è cresciuto) e per un simile lasso di tempo alla Lokomotiva Zagabria.

UFFICIALE – Šemper è un nuovo giocatore del Genoa
Šemper tra i pali del Chievo Verona.

Fra i pali dei clivensi ha disputato 79 partite in 3 stagioni, subendo 77 gol. Nella stagione 2019/20, divenuto titolare dopo l’addio di Sorrentino, ha portato i gialloblù alla semifinale dei playoff rendendosi protagonista grazie a 2 rigori decisivi parati. Durante l’ultima stagione, giocata ancora da titolare, ha raggiunto il turno preliminare dei playoff. 

Il croato è passato al Grifone a titolo gratuito: il Chievo, a causa dell’esclusione dalla Serie B 2021/22, ha infatti dovuto svincolare tutti i tesserati. Nella rosa rossoblù dovrebbe occupare il ruolo di secondo portiere alle spalle di Sirigu, anche se durante la stagione potrebbe arrivare a contendergli la titolarità. Ecco la nota con cui il Genoa ha reso ufficiale l’ingaggio di Šemper:

Il Genoa CFC annuncia di essersi assicurato i diritti alle prestazioni sportive del portiere Adrian Šemper, nato a Zagabria il 12 gennaio 1998. Il ventitreenne croato muove i suoi primi passi nella Dinamo Zagabria, con cui vince un campionato croato ed esordisce in Champions League. Debutta in Serie A il 20 aprile 2019 e nelle ultime due stagioni è il secondo portiere in Serie B per numero di presenze. Con la maglia della Croazia U21 ha totalizzato 13 presenze.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui