Calciomercato Inter: Kumbulla sempre più vicino

0

Il difensore centrale classe 2000 dell’Hellas Verona è uno dei nomi più caldi del calciomercato estivo. Su Marash Kumbulla c’è l’interesse di alcuni top club della serie A tra cui l’Inter. I nerazzurri sono in pole per l’affare, sono già avvenuti, infatti, i primi contatti tra i due club per trattare una possibile offerta.

Progetto Inter

L’Inter punta a rinforzare la sua rosa con acquisti giovani che possano garantire qualità e quantità in vista della stagione 2020/2021 che si preannuncia piena di impegni. Il difensore classe 2000 sembra essere il profilo perfetto per arricchire la difesa nerazzurra. Resosi protagonista con 25 presenze e un gol alla prima stagione in serie A, Marash Kumbulla sarebbe un’ottima alternativa per l’Inter ai vari Skriniar e Godin che potrebbero riposare in vista ad esempio della Champions.

L’intenzione del club nerazzurro è quella di chiudere l’operazione entro il mese di settembre. L’Hellas valuta il giocatore circa 30 milioni, cifra importante anche per un top club come l’Inter. Marotta starebbe trattando per un prestito oneroso con diritto di riscatto, ma Setti preferirebbe incassare subito l’importo richiesto. Per ovviare alla spesa, l’Inter vuole chiudere la trattativa offrendo 18-20 milioni più i cartellini di Salcedo e Dimarco, già a servizio di Juric in prestito.

Anche la Lazio in corsa per l’affare

Anche la Lazio tratta per il giovane difensore, ma al momento ogni pista sembra essersi raffreddata. Il club biancoceleste aveva ottenuto il sì dal giocatore, un accordo che prevedeva un contratto quinquennale da 1,8 milioni a stagione. La trattativa si è poi interrotta a causa del mancato accordo tra i club. Lotito avrebbe offerto 18 milioni più il cartellino di Andre Anderson. Un’ offerta che la Lazio valuta 27-28 milioni, mentre il Verona non più di 22-23 milioni. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui