Diamo i numeri: i 10 del Chievo Verona

0
Numeri 10 Chievo Verona

Continua la rubrica relativa ai numeri di maglia, stavolta soffermandosi sulla “10” del Chievo. Il club veronese non ha un passato “glorioso” e, nella sua storia, sono pochi i calciatori che hanno portato sulle spalle questo importante peso. Per questo appuntamento di “Diamo i numeri” parleremo dei 10 del Chievo Verona, tra alti e bassi, crollo societario e rinascita. Dal 1995 ad oggi, con un occhio al passato e a chi ha giocato con la numero dieci anche prima del ’95.

Numeri 10 Chievo Verona: dal 1995 ad oggi

Una lista non troppo fitta, quella dei giocatori che hanno indossato la numero 10 del Chievo Verona, dal 1995 ad oggi. Prima di questa data, si può menzionare Mauro Antonioli, ex calciatore e attuale allenatore della Sambenedettese. Una sola stagione con la dieci sulle spalle, prima di lasciarla “orfana” fino agli anni 2000.

Di seguito, ecco i giocatori che hanno indossato questo numero di maglia:

  • Raffaele Cerbone (2000/2001)
  • Cristiano Lupatelli (2001/2002 – 2002/2003)
  • Lorenzo D’Anna (2002/2003 – 2003/2004)
  • Andrea Zanchetta (dal 2004/2005 al 2006/2007)
  • Giuseppe Cozzolino (2006/2007)
  • Luciano (dal 2007/2008 al 2012/2013)
  • Alessio Sestu (2012/2013)
  • Victor Obinna (2013/2014)
  • Maxi Lopez (2014/2015)
  • Anders Christiansen (2014/2015 – 2015/2016)
  • Nikola Ninkovic (2015/2016)
  • Gianluca Gaudino (2017/2018)
  • Manuel Pucciarelli (2018/2019 – 2019/2020)
  • Joel Obi (2020/2021)

Su tutti spicca la “10” di Lupatelli, ex portiere della Serie A. Un estremo difensore con un numero di maglia molto inusuale, affidato spesso alla “stella” della squadra, o comunque al giocatore considerato più talentuoso.

Si parte da Raffaele Cerbone, ex attaccante classe ’69. Dopo tre stagioni al Chievo (tra il 1996 e il 1999), e i vari prestiti, ritorna a Verona, per appena una stagione, quella del 2000/2001. Indossa la maglia numero 10 per appena tre apparizioni, prima di continuare il suo viaggio tra i molti prestiti. In totale conta 91 presenze e 34 reti con la maglia dei gialloblù.

Eccoci arrivati a Cristiano Lupatelli, ex portiere, attuale preparatore dei portieri nella Juventus U23. Due stagioni, con 59 presenze e 80 gol subiti, per un estremo difensore con la “10” sulle spalle.

Diamo i numeri: i 10 del Chievo Verona

Dopodiché si passa a Lorenzo D’Anna, ex difensore e anche ex tecnico del Chievo Verona. Una bandiera della compagine veneta, con ben 13 stagioni disputate, in campo 376 volte con 17 gol messi a segno. Un professionista esemplare, il quale ha sposato un progetto modesto e umile, mettendosi sempre a disposizione dei compagni e della società. Ha indossato la numero 10 per due stagioni. Tra Serie A e Serie B, è uno dei più importanti calciatori del Chievo.

Successivamente a vestire la 10 è Andrea Zanchetta. Circa sette stagioni con il club veronese, intervallate da diverse esperienze. Solo in tre campionati ha però indossato la dieci, con 68 presenze e 8 gol. Nel complesso, all’ex centrocampista si attribuiscono 170 gare e 20 reti.

Ecco Giuseppe Cozzolino, ex attaccante che con il Chievo conta solo 5 presenze, nel 2006/2007.

Luciano, Sestu e Obinna

Altra figura di spicco, con la maglia del Chievo Verona, è certamente Luciano, ex centrocampista brasiliano classe ’75. In forza nel club gialloblù dal 2000 al 2003 e poi dal 2004 al 2013, con una brevissima parentesi all’Inter (appena cinque presenze). A mantenere alto l’onore della 10 ci ha pensato lui, per ben cinque stagioni, vantando ben 300 presenze totali con 18 gol.

Diamo i numeri: i 10 del Chievo Verona

Si arriva ad Alessio Sestu, giovane centrocampista che ha girato parecchio l’Italia, alla ricerca del club giusto. Con il Chievo appena qualche mese, da Gennaio a Giugno 2013, con sole 12 presenze.

Dopo di lui c’è Victor Obinna, il quale ha vestito la numero 10 per appena qualche mese, dato che è tornato al Chievo nel Gennaio 2014 per poi andare via a Giugno. Visto il suo trascorso con gli scaligeri, può contare 96 presenze e 22 gol.

Il recente passato

Arrivando al “passato più recente”, possiamo menzionare Maxi Lopez, attaccante ritiratosi pochi mesi fa. Appena una stagione per lui con il Chievo Verona, con un rendimento di certo poco brillante. Un solo sigillo in tredici gare.

Da citare Anders Chistiansen, centrocampista danese classe ’90 che ha giocato due mezze stagioni con il Chievo Verona, totalizzando cinque apparizioni. Altro lampo è quello relativo a Nikola Ninkovic, che ha sì militato una stagione con il Chievo, ma ha all’attivo un solo gettone. Alla lista si aggiunge anche Gianluca Gaudino, centrocampista con sole tre presenze.

Al Chievo Verona per due stagioni e mezzo, Manuel Pucciarelli ha indossato la 10 cercando di condurre i suoi compagni a vincere. Per l’attaccante classe ’91 solo 5 reti in 46 gare.

Infine c’è Joel Obi, attuale centrocampista della Salernitana. Il nigeriano può vantare 72 presenze e 6 gol in circa due stagioni e mezzo, una delle quali con la “10” sulle spalle.

Diamo i numeri: i 10 del Chievo Verona

Visto il recente fallimento e la conseguente rinascita del Chievo Verona – per mano di Sergio Pellissier – ci si aspetta che il club torni il prima possibile a “brillare”, per regalare altri numeri dieci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui