Calciomercato Sampdoria, quale futuro per Ramirez?

0

Gaston Ramirez è al centro del calciomercato e appare sempre più lontano dai progetti della dirigenza doriana e del tecnico Claudio Ranieri. Il trequartista ex Bologna aveva incantato i tifosi blucerchiati nella passata stagione. In sole 26 presenza ha messo a segno 7 reti condite da due assist, rivelandosi cruciale per la Samp in ottica salvezza. Tuttavia, nella prima parte di questa stagione, l’uruguaiano ha trovato poco spazio e quando è stato chiamato in causa non ha mai brillato. Le voci insistenti di mercato prima dell’inizio del campionato, che lo davano quasi per certo al Torino e l’inserimento del Gremio nelle successive settimane, hanno finito per distrarre il fantasista 30enne. Ramirez ha perso posizioni nello scacchiere di Ranieri diventando una scelta sporadica. Al centro dell’attacco, infatti, agirà Quagliarella, condizioni fisiche permettendo e in suo supporto Verre o Keita Balde.

Calciomercato Ramirez, staffetta Atalanta-Torino?

Mister Giampaolo non ha mai rinunciato all’idea di poter riabbracciare il suo trequartista al Torino. Tuttavia, l’affare sembra più difficile del previsto, dopo che è saltato una prima volta nel corso dell’estate scorsa. L’uruguaiano sarebbe il partner ideale d’attacco di Andrea Belotti, ma diversi fattori potrebbero negare il suo approdo al Toro. In primis, lo scambio proposto da Cairo, Zaza-Ramirez, è difficile da realizzare. Sebbene gli ingaggi che percepiscono entrambi siano più o meno gli stessi, a complicare le cose sarebbe la formula di acquisto di Zaza alla Sampdoria. Ferrero vorrebbe cedere a titolo definitivo Ramirez, in scadenza di contratto a giugno, raggiungendo un accordo con il Torino per Zaza sulla base di un prestito stagionale. L’ipotesi non convince a Cairo, in quanto vorrebbe cedere il suo attaccante a titolo definitivo. 

Un’altra opzione per Gaston Ramirez potrebbe essere l’Atalanta. Mister Gasperini dispone di ampia varietà nel reparto offensivo, e l’arrivo del blucerchiato sarebbe vincolato alla cessione del Papu Gomez. Tuttavia, rimane difficile la pista Atalanta, viste le notevoli scelte nel reparto offensivo di Gasperini. Ramirez, quindi, potrebbe rimanere alla Sampdoria e cercare nel corso di questi mesi, tramite il suo agente, di raggiungere un accordo sul rinnovo del contratto, slittato lo scorso anno quando il trequartista rifiutò la proposta di rinnovo.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui