Coppa Italia: ufficializzate le designazioni arbitrali

0
Coppa Italia: ufficializzate le designazioni arbitrali

Manca un solo giorno alla Coppa Italia, la comunicazione sulle designazioni arbitrali.

Poco più di 24 ore separano un Paese intero dalla ripresa di uno dei più importanti spettacoli italiani: il calcio. Dopo tre mesi di stop, infinite discussioni sulla ripartenza, un protocollo che lascia perplessi, ci siamo. Juventus-Milan e Napoli-Inter saranno le prime squadre a scendere in campo, rispettivamente venerdì e sabato alle 21:00 all’Allianz Stadium ed al San Paolo

Via dunque alla partita di ritorno delle semifinali di Coppa Italia. Terminate 1-1 per Milan e Juventus e 0-1 per Inter e Napoli, dopo un’infinita astinenza dal mondo del calcio, le squadre torneranno a battersi per passare in finale prevista per il 17 giugno

Coppa Italia: designazioni arbitrali

arbitro-Rocchi Coppa Italia: ufficializzate le designazioni arbitrali

Due sfide molto importanti da tutti i punti di vista, una ripartenza dopo uno stop tanto lungo quanto mai visto nella storia del calcio italiano. Scaldati i motori nei box delle squadre partecipanti, anche l’AIA dovrà scendere in campo con i migliori arbitri. Sono state ufficializzate le designazioni arbitrali per la semifinale di ritorno della Coppa Italia:

Juventus – Milan Venerdì 12/06 h. 21.00
ORSATO
MONDIN – GALETTO
IV: MASSA
VAR: AURELIANO
AVAR: VIVENZI

Napoli – Inter Sabato 13/06 h. 21.00
ROCCHI
DEL GIOVANE – CECCONI
IV: MARIANI
VAR: VALERI
AVAR: GIALLATINI

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui