Inter-Sampdoria 2-1, Conte: “Soddisfatto ma ci manca cattiveria”

0

Riparte con una vittoria il campionato dell’Inter di Antonio Conte, che supera per 2-1 la Sampdoria nella serata di San Siro. Decisiva la coppia offensiva Lukaku-Martinez, entrambi sul tabellino dei marcatori e artefici del parziale di 2-0 interista a fine primo tempo. Nella ripresa i blucerchiati hanno accorciato le distanze con Thorsby, rete non sufficiente per mutare le sorti della partita.

Conte: “Abbiamo dominato ma dovevamo essere più cinici”

Antonio Conte esprime soddisfazione per il gioco espresso dalla squadra e per i tre punti, ma pretende qualcosa in più sotto il punto di vista della finalizzazione delle occasioni create: “Per noi questa partita era vitale. Siamo a 6 punti e mancano 12 partite. Il mio augurio è riavere tutti a disposizione quanto prima. Vogliamo giocarci le nostre carte, sapendo che per noi i margini di errore saranno minimi. Mi auguro che questa partita e quella col Napoli ci faccia venire quel veleno che ci renda in grado di ‘ammazzare’ le partite”.

Conte: “Eriksen ha fatto bene”

Oltre a non mollare il sogno scudetto, Conte dimostra soddisfazione per la prestazione generale dei suoi giocatori, tra cui un ritrovato Eriksen: “Sono molto soddisfatto della prestazione dei ragazzi, la squadra mi è piaciuta. Ma ripeto, ci vuole più cinismo e anche un po’ di attenzione in più su situazioni come quella del gol subìto. Eriksen ha fatto bene, ma poteva fare almeno in paio di gol, anche lui deve essere più concreto”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui