Sergio Ramos-PSG: annuncio nei prossimi giorni

0
il difensore goleador

Dopo aver salutato Florentino Perez, congedandosi dopo 16 anni di vittorie, Sergio Ramos e il PSG sembrano molto vicini. Tra le tante pretendenti per il fenomeno spagnolo c’erano anche le due squadre di Manchester tra tutti, che non hanno però avuto la meglio nei confronti del Paris Saint Germain. L’entourage del giocatore ha già impostato un dialogo con Al-Khelaifi, presidente del club parigino, che farebbe follie per averlo in squadra. Un colpo che sarebbe fondamentale per il club della capitale, non solo per aggiungere esperienza ma anche blasone ad un gruppo pieno di campioni. Secondo Le Parisien, l’accordo potrebbe essere ufficializzato tramite un annuncio nei prossimi giorni. Colpo che troverebbe sistemazione ad uno dei tanti possibili arrivi a parametro zero.

Sergio Ramos-PSG: le possibili cifre

Sembrerebbe che la crisi finanziaria, visto il periodo poco florido causa Covid, non spaventi per niente lo sceicco proprietario dei parigini: si stima che solo alla firma sia obbligatorio versare 20 milioni di commissioni, per poi procedere all’accordo sul contratto. Sergio Ramos non vorrebbe tagliare il suo ingaggio, ciò impone ai parigini un versamento minimo di 15 milioni stagionali. Stando alle parole di Le Parisien, quotidiano vicino alle azione del Psg, ci sarebbe già un accordo ma le possibili cifre non sono ancora trapelate. L’accordo sarebbe stato raggiunto sulla base di un contratto biennale, già offerto in precedenza da Florentino Perez.

Sergio Ramos-PSG: annuncio nei prossimi giorni

Il ruolo dello spagnolo

In una corsa alla Champions League che sembra interminabile, la bandiera spagnola è un grande passo in avanti. Lui che ne ha quattro nel suo palmarès personale, rappresenta un punto di riferimento importante. Il suo ingresso nello scacchiere difensivo aggiungerebbe sicurezza ed esperienza, fondamentale anche per giovani pronti al grande salto come Kimpembe. Se dovesse rimanere Pochettino, che lo conosce e lo ha sempre elogiato, rappresenterebbe senza dubbio una delle colonne portanti della squadra. Ovviamente insieme ai vari Marquinhos, Verratti e Neymar.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui