La top 10 dei difensori più prolifici nella storia del calcio

1
La top 10 dei difensori più prolifici nella storia del calcio

Nel corso della storia del calcio sono stati diversi i difensori capaci di trasformarsi in grandi goleador e questo è avvenuto in più di una circostanza. Difensori talmente bravi a segnare da diventare anche specialisti di rigori e punizioni all’interno della propria squadra, per esempio lo spagnolo Sergio Ramos o l’argentino Daniel Passarella. Non solo gli attaccanti quindi ma anche i difensori diventano decisivi in fase offensiva tanto da cambiare anche le sorti di alcune partite. Di seguito quindi andremo a vedere i 10 difensori più prolifici della storia del calcio: Sergio Ramos in questa speciale classifica è l’unico ancora in attività, Beckenbauer invece è l’unico ad aver vinto il pallone d’oro.

La top 10 dei difensori più prolifici storia del calcio

10° FRANZ BECKENBAUER

franz-beckenbauer La top 10 dei difensori più prolifici nella storia del calcio

Uno dei più grandi giocatori della storia del calcio tedesco, cresciuto nel Bayern Monaco. Due volte vincitore del pallone d’oro, tre volte campione d’Europa col Bayern, una volta campione del mondo e d’Europa con la Germania. Ha segnato in totale 109 gol in 812 partite con le maglie di Bayern Monaco, Amburgo, New York Cosmos e con quella della Nazionale tedesca.

9° ROBERTO CARLOS

roberto-carlos La top 10 dei difensori più prolifici nella storia del calcio

Considerato tra i migliori terzini di ogni epoca per le sue qualità micidiali in fase offensiva. Perno del Real Madrid tre volte campione d’europa e della Seleção vincitore di due Copa America e un Mondiale. Il terzino brasiliano ha totalizzato ben 113 gol in 945 partite con le maglie di Real Madrid, São João, Inter, Palmeiras, Fenerbahce, Corinthians, Anzhi e Delhi Dynamos oltre alla Seleçao.

8° PAUL BREITNER

breitner La top 10 dei difensori più prolifici nella storia del calcio

All’ottavo posto dei difensori più prolifici, uno dei più grandi giocatori del calcio tedesco, campione d’Europa nel 1972 e del Mondo nel 1974 con la Germania, infine campione d’Europa anche col Bayern Monaco. Ha segnato 131 gol in 420 partite con le maglie di Bayern Monaco, Real Madrid e Braunschweig oltre che con la Nazionale tedesca, dove componeva una solida difesa assieme a Vogts, Schwarzenbeck e capitan Beckenbauer.

7° STEVE BRUCE

Steve-Bruce La top 10 dei difensori più prolifici nella storia del calcio

L’attuale allenatore inglese del Newcastle è stato un grandissimo difensore goleador. Per lui non un palmares ricco come gli altri partecipanti di questa lista ma tanti gol ben 113 in 926 partite con maglie anche importanti come il Manchester United oltre a Gillingham, Norwich, Birmingham e Sheffield United.

6° SERGIO RAMOS

sergio-ramos_real-madrid_foto La top 10 dei difensori più prolifici nella storia del calcio

L’ex capitano del Real Madrid e nuovo giocatore del PSG è considerato uno dei più forti difensori attualmente in attività. Assieme a Marcelo è il secondo giocatore più vincente della storia blancos. E’ anche il giocatore con più presenze nella storia della nazionale spagnola. Quattro volte campione d’Europa e del Mondo con il Real Madrid, due volte d’Europa e una volta del Mondo con la Spagna. Se non bastasse è anche capace anche di segnare, con ben 123 gol in 536 partite.

5° GRAHAM ALEXANDER

alexander La top 10 dei difensori più prolifici nella storia del calcio

Un altro con un palmares tutt’altro che ricco, anzi povero visto i suoi zero trofei vinti in carriera. Attuale allenatore del Motherwell, nel corso della sua carriera da terzino ha segnato 130 gol in 873 partite con le maglie di Preston, Schuntorpe, Luton e Burnley oltre a quella della nazionale scozzese.

4° LAURENT BLANC

blanc La top 10 dei difensori più prolifici nella storia del calcio

Attualmente allena in Qatar l’Al Rayyan ma Blanc fu un difensore molto bravo a impostare ed aiutare in fase offensiva. Campione del Mondo e d’Europa con la Francia è stato premiato una volta anche come miglior giocatore francese del 1990. Il francese ha segnato ben 153 gol in 699 partite con le maglie di Montpellier, Napoli, Nîmes, St. Etienne, Auxerre, Barcellona, Marsiglia, Inter e Manchester United oltre alla nazionale dei blues.

Il podio

3° FERNANDO HIERRO

hierro La top 10 dei difensori più prolifici nella storia del calcio

Sul podio dei difensori più prolifici, uno dei marcatori più forti della sua generazione, ha passato buona parte della sua carriera nel Real Madrid, con cui ha vinto tre Champions League. Nonostante la sua grande fisicità e abilità a marcare i suoi avversari, Hierro è stato anche un ottimo goleador coi suoi 165 gol in 539 partite, il tutto grazie anche alla sua bravura nei colpo di testa e alla sua grande freddezza nei calci di rigore.

2° DANIEL PASSARELLA

MTYzMjk2MA-1-cropped La top 10 dei difensori più prolifici nella storia del calcio

Uno dei più grandi calciatori argentini di sempre. E’ l’unico argentino ad aver vinto due volte il Mondiale con la sua nazionale. Ed è stato inserito da Pelé all’interno della classifica dei più grandi giocatori di tutti i tempi. Un grande libero molto tecnico ed elegante, abile nel far ripartire l’azione e bravo a calciare in porta col suo sinistro per punizioni e rigori. Ha segnato in carriera 175 gol in 521 partite con le maglie di River Plate, Fiorentina, Inter e Sarmiento, oltre all’Albiceleste.

1° RONALD KOEMAN

fcbarcelona La top 10 dei difensori più prolifici nella storia del calcio

Ora allenatore del Barcellona, Koeman è stato il più grande difensore goleador della storia del calcio grazie ai 253 gol in 763 partite realizzati con le maglie di Groningen, Ajax, PSV, Barcellona e Feyenoord. Vincitore di due Champions League con PSV e Barcellona. E’ stato un grandissimo libero, abile anche nei calci di punizione, con la nazionale Oranje è stato campione d’Europa nel 1988.

Insomma quindi non solo gli attaccanti segnano ma anche i difensori soprattutto in questo calcio moderno sono importanti e decisivi, non solo in chiave difensiva.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

1 commento

  1. Diciamo che Hierro ha giocato da difensore puro nella seconda parte della sua carriera.
    Ad inizio carriera ha una stagione con 21 gol nella liga, giocando da centrocampista d’attacco, sempre in appoggio alle punte e gioco’ anche qualche partita da seconda punta. Quindi il dato e’ un po dopato dal cambio di ruolo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui