Fabio Miretti, la chiave del futuro azzurro

0
Fabio Miretti

Centrocampista, classe 2003, visione di gioco e grande talento. Eccoci a parlare di Fabio Miretti, giovanissimo calciatore dell’Italia U19 e della Juventus U23. Si tratta anche del secondo appuntamento che vuole soffermarsi sui giovani talenti che possono rappresentare la “chiave del futuro azzurro”, vista sia la giovane età che le grandi doti. Nonostante i quasi 19 anni, Miretti si presenta come un giocatore già pronto per il salto di qualità. Andiamo alla scoperta – nel dettaglio – con numeri e statistiche di un’altra “promessa italiana”.

I numeri con la Nazionale

Dopo aver raccontato le gesta di Gnonto, ecco allora che ci si sofferma su Miretti, altro eroe dell’Italia U19. Un altro classe 2003, nato a Pinerolo il 3 Agosto, ha cominciato la sua avventura con il Saluzzo, mettendo in mostra le proprie potenzialità. Nato come centrocampista centrale, si è poi adattato al ruolo di trequartista, trovando non soltanto assist per i compagni ma anche gol.

L’esordio con gli azzurrini dell’under 19 è arrivato il 13 Agosto 2021, partita contro l’Albania. Il 6 Ottobre, contro la Lituania, è andato anche a segno, confermando così le sue ottime qualità. Grazie alla buona impressione, si è ritagliato un fondamentale posto tra gli undici titolari per la qualificazione agli Europei – di categoria – del 2022.

Con l’U19 ha trovato non soltanto minuti ma anche gol, siglando reti contro Finlandia – vincendo per ben 4-0 – e contro Belgio, trionfando per 2-0. Il pareggio contro la Germania – per 2-2 – ha comunque permesso agli azzurrini di ottenere la qualificazione e dimostrare – al fronte del deludente verdetto della nazionale maggiore – che di talenti italiani ce ne sono parecchi.

Miretti può così vantare, in tutto, 10 presenze e 4 gol con la maglia dell’Italia.

Fabio Miretti con la Juventus U23: stagione da protagonista

Parallelamente al percorso azzurro, il centrocampista classe ’03 gioca un ruolo chiave anche nella Juventus U23. Dopo le giovanili e l’esordio in Serie A, il calciatore piemontese ha trovato la sua dimensione in Lega Pro, con i bianconeri. La stagione in corso – quella del 2021/22 – si sta rivelando anche piena di successi – soprattutto personali – con la Juventus under 19 capace anche di sfiorare l’impresa nella UEFA Youth League, abbandonando il sogno dopo un ottimo percorso.

I numeri di questo campionato sono impressionanti, dato che Miretti vanta 26 presenze, 3 gol e 4 assist, rimanendo sulle statistiche di Serie C. In totale – invece – può contare 35 gettoni, di cui 4 in UEFA Youth League, 3 di Coppa Lega Pro, 1 in Champions League e 1 in Serie A. Le reti in tutto diventano 6, invariati gli assist.

Classe, intelligenza tattica, e tecnica fanno di Fabio Miretti il talento del futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui